Donazioni

Sostieni il progetto ‘Davanti a Villa Emma’ con una donazione o destinando il tuo 5×1000.

I sostenitori sono aziende, fondazioni, società o singole persone che scelgono di finanziare la realizzazione del progetto Davanti a Villa Emma. Un luogo per la memoria dei ragazzi ebrei salvati a Nonantola nel 1942-43 e le attività ad esso collegate.

Ogni sostenitore aiuta in modo concreto la diffusione e la valorizzazione del patrimonio storico costituito dalla vicenda dei ragazzi ebrei di Villa Emma e dal loro incontro con la comunità di Nonantola. Tale patrimonio si manifesta attraverso la realizzazione di un sito memoriale polifunzionale, l’organizzazione di convegni e momenti di formazione, l’articolazione di ricerche, la pubblicazione di libri e di altri strumenti conoscitivi.

I sostenitori avranno la possibilità di finanziare specifiche iniziative culturali, progetti editoriali o particolari appuntamenti per i quali sarà concordata un’apposita e dedicata forma di visibilità.

I contributi alla Fondazione Villa Emma sono soggetti a deducibilità fiscale come erogazioni liberali.

 

L’erogazione può essere effettuata con bonifico bancario intestato a:

 

Fondazione Villa Emma

IBAN: IT94M0538766890000003031940
BIC/SWIFT: BPMOIT22XXX

BPER Banca – Filiale di Nonantola
Via Roma 4, 41015 Nonantola (MO), Italia

con la causale:
«Erogazione liberale a favore del progetto Davanti a Villa Emma – Nome e Cognome (o nel caso di società, aziende o enti Denominazione/Ragione sociale).»

 

Puoi anche sostenere il progetto destinando a Fondazione Villa Emma il tuo 5×1000.

 

Ecco come fare:

Se presenti il Modello 730 o Redditi

  1. Compila la scheda sul modello 730 o Redditi (ex Unico);
  2. Firma nel riquadro indicato come «Sostegno del volontariato…» (nella dichiarazione precompilata, «Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale»);
  3. Indica nel riquadro il codice fiscale di Fondazione Villa Emma: 94111760362.

 

Puoi donare il tuo 5×1000 anche se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi

  1. Compila la scheda fornita insieme al CU dal tuo datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione firmando nel riquadro indicato come «Sostegno del volontariato…» e indicando il codice fiscale di Fondazione Villa Emma: 94111760362;
  2. Inserisci la scheda in una busta chiusa;
  3. Scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;
  4. Consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti…).